Luglio 19, 2024

Torna l’appuntamento con la festa del San Martino Colognese

Torna l’appuntamento con la festa del San Martino Colognese

Sharing is caring!

Dal 10 al 12 novembre il centro storico si anima con vino, castagne, musica e tanto buon cibo

ROSETO Torna a Cologna Paese, per il sedicesimo anno, la Festa dedicata al Santo che meglio identifica l’arrivo dell’Autunno e dei migliori sapori che Madre natura ci regala. La nuova edizione della Festa di San Martino Colognese è in programma nel centro storico della frazione di Roseto da venerdì 10 a domenica 12 novembre ed è pronta ad allietare i tanti cittadini che anche quest’anno non vorranno mancare all’appuntamento. 
La festa tradizionale, da sempre sinonimo di castagne e vino, rigorosamente Novello, torna a Cologna Paese grazie all’organizzazione della Pro Loco che delizierà i presenti proponendo anche i sapori degli arrosticini, delle salsicce, del vin brulè, della zuppa ceci e castagne e di tanti altri buoni piatti della tradizione culinaria abruzzese.
Cibo che potrà essere degustato seduti comodamente sotto la tensostruttura allestita per l’occasione e che permetterà di partecipare alla festa rimanendo al riparo ed al caldo. Una serata che sarà allietata dall’immancabile musica dal vivo.
L’apertura degli stand è prevista alle ore 19 nelle giornate di venerdì 10 e sabato 11 novembre, e alle ore 17 nella giornata di domenica 12 novembre. 

“La tradizione del San Martino a Cologna Paese è una delle più folkloristiche del nostro comune – affermano il Sindaco Mario Nugnes e la Presidente del Consiglio Comunale Gabriella Recchiuti – Questa tradizione è un patrimonio culturale che va preservato e valorizzato. Cologna Paese è uno dei borghi storici che costellano il nostro territorio e che meritano di essere riscoperti e promossi, luoghi di memoria e di vita, che offrono opportunità di sviluppo sociale ed economico. Per questo, invitiamo tutti a partecipare alla festa del San Martino Colognese, a vivere il calore dell’ospitalità che caratterizza queste iniziative. Iniziative come quelle organizzate dalla Pro Loco a cui va il nostro ringraziamento per l’impegno messo in campo in questa occasione e per il lavoro che porta avanti durante tutto l’anno”.

About Author