Marzo 4, 2024

Garrufo, 1 milione per la messa in sicurezza della scuola primaria

Garrufo, 1 milione per la messa in sicurezza della scuola primaria

Sharing is caring!

Un milione di euro per  rinforzare sismicamente l’edificio, mettere a norma gli impianti elettrico, termico ed idrico,  realizzare nuovi bagni e abbattere le barriere architettoniche

SANT’OMERO Sono iniziati, in anticipo rispetto al cronoprogramma, i lavori di messa in sicurezza della scuola primaria di Garrufo.

L’opera, aggiudicata alla ditta Costruzione Edili Must di Teramo per un importo complessivo di quasi un milione di euro, permetterà di rinforzare sismicamente l’edificio, di mettere a norma gli impianti elettrico, termico ed idrico, di realizzare nuovi bagni e di abbattere le barriere architettoniche.

I lavori dovranno essere completati entro 6 mesi.

Soddisfatto l’assessore ai lavori pubblici Adriano Di Battista ha dichiarato: “Si tratta del sesto cantiere aperto relativo alle nostre scuole. Un’altra opera importantissima iniziata senza costi per la Comunità grazie alla capacità di questa amministrazione di intercettare finanziamenti pubblici. L’obiettivo è concludere i lavori come da cronoprogramma così da poter restituire ai nostri ragazzi luoghi più sicuri e confortevoli per crescere”.

Ha aggiunto il Sindaco Andrea Luzii:

“In questi due mandati amministrativi siamo riusciti ad intervenire su tutte le nostre scuole. Abbiamo realizzato anche un asilo nido e messo a disposizione delle giovani coppie quaranta posti per i piccoli bimbi. Con un ulteriore finanziamento di 815.000,00 euro sono stati cambiati gli infissi di tutti gli edifici scolastici e sostituita l’illuminazione tradizionale con apparecchi Led di ultima generazione a basso consumo. L’attenzione verso le nostre scuole è stata sempre alta e siamo riusciti ad ottenere risultati insperati al nostro arrivo. Continuiamo a lavorare per migliorare la nostra Sant’Omero come il primo giorno”.

About Author