Dom. Apr 11th, 2021

Maxi sequestro di marijuana nelle campagne di Chieti

Sparatoria Tortoreto, Zennaro "Se necessario più personale sulla costa tutto l'anno”

Trovati dai carabinieri di Giulianova due tonnellate di droga per un valore di 10 milioni di euro 

TERAMO I Carabinieri della Compagnia di Giulianova hanno sequestrato un quantitativo record di droga in Abruzzo, in un deposito nelle campagne di Fossacesia (Chieti), si tratta di due tonnellate di marijuana, del valore di 10 milioni di euro, suddivise in pacchi di circa 20 kg ciascuno. I militari sono giunti al maxi sequestro seguendo da tempo Giovanni Carabotti, 49enne originario di Brindisi. L’uomo era stato fermato per un controllo stradale dai militari, diretti dal capitano Domenico Calore, si trovava su una macchina di lusso e alloggiava in un hotel a Roseto, è stato poi seguito e hanno notato che ripeteva continuamente la tratta Roseto – Fossacesia. Sulla spiaggia oltre alla droga è stato sequestrato un gommone con cui probabilmente è avvenuto il trasporto dall’Albania. 

Please follow and like us: