Gio. Mag 13th, 2021

Lavoro in nero a Chieti, sanzioni e sospensioni di attività

Tragedia a Ortona, muore motociclista

L’Ispettorato Territoriale del Lavoro ha condotto indagini su 17 attività e sono stati scoperto 24 lavoratori in nero

CHIETI A seguito di 17 controlli su attività commerciali nella zone di Vasto, San Salvo e Chieti, sono stati scoperti 24 lavoratori in nero. I controlli condotti dall’ispettorato Territoriale del Lavoro di Chieti-Pescara ha fatto emergere dati agghiaccianti. Sei datori di lavoro sono stati denunciati, per altri nove il provvedimento preso è stato di sospensione dell’attività imprenditoriale, provvedimento necessario in quanto avevano più del 20% dei lavoratori in nero. Sono state complessivamente predisposte sanzioni per 66mila euro. In particolare in un ristorante pub di Chieti gli ispettori del lavoro avrebbero trovato 9 dipendenti di cui 7 occupati in nero, l’attività è stato sospesa e sanzionata per 21mila euro. 

Please follow and like us: