Giugno 13, 2024

Nuova Pescara, Marcozzi: “si poteva arrivare prima all’approvazione”

Comune Chieti, Marcozzi: situazione politica inaccettabile. Fa il male della città

Sharing is caring!

“Con meno ostruzionismo si sarebbe potuti arrivare a conclusione dell’iter di legge in anticipo, come avevo chiesto dall’inizio della discussione”

 

PESCARA “Sono stata favorevole dal primo giorno all’approvazione del progetto di legge sulla Nuova Pescara. Un testo che non ha mai messo in dubbio l’esito del referendum, ma che è propedeutico a specificare una road map chiara, stabilendo scadenze precise e puntuali sulla fusione dei Comuni.  Tuttavia, non posso che sottolineare come siano stati bloccati per circa un mese i lavori della Prima Commissione per discutere il provvedimento che, alla fine, è arrivato in aula senza modifiche sostanziali.

Con meno ostruzionismo si sarebbe potuti arrivare a conclusione dell’iter di legge in anticipo, come avevo chiesto dall’inizio della discussione, per non rimandare inutilmente l’approvazione di una legge tempo-dipendente”. Così il Consigliere regionale indipendente e Presidente della Commissione d’inchiesta sull’Emergenza Idrica Sara Marcozzi.

About Author