Lun. Set 26th, 2022

Riqualificazione urbana e nuovi manti stradali: partono i lavori a Bellante

Riqualificazione urbana e nuovi manti stradali: partono i lavori a Bellante
Febbraio 21, 2019

Sharing is caring!

Riqualificazione urbana e nuovi manti stradali: partono i lavori a Bellante

Al via lavori per circa 200 mila euro a Bellante con importanti interventi di riqualificazione urbana e nuovi manti stradali

BELLANTE Stanno partendo in questi giorni, lungo l’intero territorio comunale di Bellante, una serie di interventi pubblici, tra cui nuovi asfalti ed opere di riqualificazione urbana, per un investimento complessivo di circa 200 mila euro.

I lavori per il rifacimento del manto stradale interesseranno via dei Tini, in Località Collerenti, via Basilicata, a Bellante Paese, via Sant’Angelo, nell’omonima frazione e via Verga, a Bellante Paese. In via Borgo Martini Alfonso, nei pressi del campo di calcio, e in Località Croce del Fiore saranno realizzati nuovi muri di contentimento ai lati della strada, mentre in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto, a Bellante Stazione, saranno realizzati una serie di interventi di riqualificazione dell’area pubblica con la creazione di un piccolo parco giochi e di una pista da ballo all’aperto.

“L’obiettivo che ci siamo prefissati con gli uffici comunali e con la ditta che dovrà realizzare le opere è che tutto dovrà essere pronto entro e non oltre la primavera, così da consegnare questi importanti interventi alla collettività nel minor tempo possibile” dichiara il Sindaco di Bellante, Giovanni Melchiorre, a nome dell’Amministrazione comunale. “Siamo consapevoli che, sul nostro territorio, ci sono tante altre arterie che avrebbero necessitato di un intervento sul manto stradale, ma abbiamo deciso di iniziare con quelle più ammalorate con l’obiettivo, pian piano, di mettere mano a tutte le situazioni “più pericolose” programmando, di pari passo con il fondamentale reperimento dei fondi necessari, ulteriori interventi che riguarderanno anche una riqualificazione funzionale di altre aree pubbliche del nostro comune. Chiediamo, sin da ora, collaborazione e pazienza ai nostri cittadini certi della bontà degli interventi messi in cantiere e dei risultati che questi ci garantiranno”.