Gio. Mag 13th, 2021

Arrestato giovane universitario di Chieti per violenza sessuale

Molestie e minacce all'ex compagna: divieto di avvicinamento per lo stalker

La ragazza, bloccata per strada dal ragazzo, è riuscita a liberarsi e a denunciarlo ai carabinieri 

CHIETI Un giovane 24enne di Chieti è stato accusato dai Carabinieri della Stazione di Chieti Scalo di violenza sessuale e con ordinanza di custodia cautelare gli sono stati concessi gli arresti domiciliari. Il giovane, studente universitario aveva da subito iniziato a corteggiare la sua coetanea, anche lei iscritta all’ateneo teatino, ma lei lo aveva da subito respinto. Non arrendendosi, anche di fronte al palese rifiuto della ragazza, il ragazzo l’ha raggiunta per strada, palpeggiandola e stringendole forte le braccia tanto da provocarle dei lividi. La ragazza è riuscita a fuggire e si è rivolta ai carabinieri denunciando l’accaduto. 

Please follow and like us: