Gio. Ago 18th, 2022

Violenza sessuale a Pescara, arrestato il marocchino

Atri, minacce alla compagna e ai familiari: arrestato uno stalker
Giugno 24, 2017

Sharing is caring!

PESCARA Un marocchino di 22 anni con precedenti penali e permesso di soggiorno scaduto è stato arrestato per violenza sessuale   dalla Polizia dopo la denuncia di una giovane.Violenza sessuale di gruppo, lesioni e rapina aggravata: sono le accuse di cui deve rispondere l’uomo.  La misura cautelare è del Gip del Tribunale di Pescara Antonella Di Carlo su richiesta del Pm Rosangela Di Stefano. Le indagini risalgono allo scorso marzo quando una ragazza di 22 anni denunciò l’episodio di violenza accaduto vicino un capannone in disuso in via Tiburtina. la ragazza sarebbe stata avvicinata da due stranieri mentre era con un amico che è stato poi aggredito con calci e pugni.  Ora, gli investigatori sono al lavoro per cercare di identificare il complice.