Dom. Ott 17th, 2021

Elezioni, Pandolfelli: «Per una nuova Colonnella ripartiamo dai cittadini»

Elezioni, Pandolfelli: «Per una nuova Colonnella ripartiamo dai cittadini»

Grande partecipazione di pubblico venerdì 23 luglio alla presentazione della candidata sindaca e della lista civica Colonnella Cambia 2021. Illustrate potenzialità e criticità del paese sulla base di questionari anonimi distribuiti alla popolazione.  

 

COLONNELLA Grande partecipazione di pubblico a Colonnella per la serata di presentazione della candidata sindaca Eleanna Pandolfelli, della lista civica Colonnella Cambia 2021.

In una affollata piazza del Monumento, Pandolfelli ha illustrato ai cittadini una serie di punti che confluiranno nel programma elettorale.
Innanzitutto è stata motivata l’unione con il gruppo Colonnella Sempre che sostiene la candidata sindaca alle amministrative di ottobre. Il logo elettorale con i simboli dei due gruppi rappresenta la continuità (sulla base del progetto di Colonnella Cambia nato 5 anni fa), l’unione (di intenti e di valori) e l’aggregazione. 

«Il nostro progetto – ha affermato la candidata sindaca – è nato con le scorse amministrative ed è proseguito in cinque anni di opposizione ponendo attenzione a tutte le problematiche espresse dai cittadini. Colonnella Cambia 2021 si presenta oggi nuovamente alla cittadinanza forte dell’esperienza accumulata sui banchi dell’assise comunale. Il nostro gruppo è sostenuto da tante persone qualificate e motivate che vogliono spendersi per il proprio territorio. La grande partecipazione che stiamo riscontrando, anche di persone che si avvicinano per la prima volta alla vita amministrativa del paese, è dovuta al percorso intrapreso e alla nostra coerenza, che ritengo un requisito fondamentale per amministrare un territorio». 

Pandolfelli ha sottolineato inoltre l’importanza dell’aggregazione e della capacità di un sindaco di creare tra la popolazione il senso di appartenenza al proprio paese. «L’attaccamento non si crea ricordandosi delle persone solo quando si vota, ma essendo sempre predisposti all’ascolto e presenti in maniera costante sul territorio. Chi amministra deve essere cittadino tra i cittadini». 

La candidata sindaca ha poi relazionato sui questionari distribuiti capillarmente sul territorio e ai quali i cittadini hanno risposto in maniera anonima su diverse tematiche. «Sono state evidenziate soprattutto carenze inerenti la manutenzione del territorio, tra cui la rete stradale, l’illuminazione urbana e la cura degli spazi verdi pubblici. Piuttosto sentita è anche la mancanza di iniziative per i giovani. Lavoreremo per un programma condiviso, tenendo conto anche di criticità e proposte emerse dai questionari».

La serata è proseguita con gli interventi di due esponenti del gruppo Colonnella Sempre. Angelo Di Pizio ha sottolineato l’importanza di una valorizzazione storico-artistica del paese, ricordando i numerosi colonnellesi che si sono distinti in ambito nazionale, mentre Fausto Di Quirico ha evidenziato le criticità riscontrate negli edifici scolastici e la necessità di una stretta collaborazione del Comune con la dirigenza scolastica per migliorare la fruibilità di spazi, servizi e offerte formative destinati agli alunni colonnellesi.  

Please follow and like us: