Mer. Ott 5th, 2022

Scuole, l’incontro tra il sindaco Biondi e il presidente della provincia Caruso

Agosto 7, 2017

Sharing is caring!

Gli studenti senza sede verranno redistribuiti in accordo con l’ufficio scolastico provinciale e i dirigenti scolastici 

L’AQUILA La situazione degli istituti scolastici superiori cittadini è stata al centro dell’incontro che si è tenuto questa mattina tra il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ed il presidente della Provincia, Angelo Caruso. Al termine del confronto, e alla luce dell’ordinanza del Tar relativa al “Cotugno” (con la quale è stato di fatto impedito l’uso delle aule per le lezioni nell’edificio istituzionale), la soluzione praticabile, in vista del ritorno sui banchi, è stata individuata nella razionalizzazione degli spazi attualmente utilizzabili nell’ambito della rete scolastica di secondo grado della città capoluogo. Una riorganizzazione che va attuata di concerto con l’ufficio scolastico provinciale ed i dirigenti scolastici, che porterà ad una ridistribuzione degli studenti, attualmente senza sede, negli spazi disponibili, alla luce della generale richiesta di evitare i doppi turni. Comune e Provincia dell’Aquila proseguiranno nella collaborazione per pianificare gli interventi in vista della programmazione pluriennale per il settore scolastico, che verrà sottoposta al Cipe per l’assegnazione delle risorse.