Mar. Lug 5th, 2022

Veco e Atr: Sit-in di protesta dei lavoratori al consiglio regionale

Veco e Atr: Sit-in di protesta dei lavoratori al consiglio regionale
Febbraio 23, 2022

Sharing is caring!

120 lavoratori, 45 della Veco e 75 della ATR, uniti da un comune destino: il fallimento imprenditoriale prima e quello politico dopo

 

MARTINSICURO Le Segreterie provinciali Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm Uil di Teramo, in occasione del Consiglio Regionale convocato a L’Aquila per Giovedì 24 febbraio 2022, organizzano un sit-in sotto il Palazzo Emiciclo contro l’immobilismo della Regione Abruzzo e della politica locale, a tutti i livelli, sulle annose vertenze teramane: la Veco di Martinsicuro e la Atr di Colonnella. 

120 lavoratori, 45 della Veco e 75 della ATR, uniti da un comune destino: il fallimento imprenditoriale prima e quello politico dopo. Dopo anni di promesse non mantenute, vivono un disagio concreto: la sempre più vicina conclusione della Cassa Integrazione e la assenza totale di spiragli di una ripresa lavorativa o di una possibile ricollocazione.

Una delegazione di lavoratori chiederà di essere ricevuta ed ascoltata durante i lavori del Consiglio regionale e con l’occasione consegnerà al Presidente Marsilio, agli assessori e ai consiglieri, un documento di rivendicazione.

Il Consiglio regionale è convocato alle ore 11 di giovedì 24 febbraio 2022, il sit-in partirà dalle ore 10.30.