Gio. Mag 13th, 2021

Pineto aderisce al progetto Sport nei Parchi, candidati il Parco della Pace e la Pineta

Pineto aderisce al progetto Sport nei Parchi, candidati il Parco della Pace e la Pineta

Uno degli obiettivi del piano è promuovere in favore di tutti i Comuni italiani il progetto “Sport nei parchi

 

PINETO Il Parco della Pace e la Pineta storica di Pineto potranno presto ospitare attrezzature sportive per favorire la pratica di attività motorie a corpo libero all’aperto. Il Comune di Pineto ha infatti partecipato al progetto promosso da Sport e Salute spa e ANCI. Il 10 novembre scorso queste due realtà hanno siglato un protocollo d’intesa con il quale hanno convenuto di predisporre un piano d’azione per la messa a sistema, l’allestimento, il recupero, la fruizione e la gestione di attrezzature, servizi e attività sportive e motorie nei parchi urbani. Uno degli obiettivi del piano è promuovere in favore di tutti i Comuni italiani il progetto “Sport nei parchi” a tal fine è stato pubblicato l’avviso pubblico per la promozione di nuovi modelli di pratica sportiva all’aperto, sia in autonomia che attraverso le associazioni e società sportive dilettantistiche operanti sul territorio, e la realizzazione di sinergie di scopo tra le stesse realtà sportive e i Comuni per l’utilizzo di aree verdi comunali. Il Comune di Pineto ha deciso di partecipare sia per la linea di intervento numero 1 che per la numero 2, la prima prevede l’installazione di attrezzature all’interno di un parco ed è stata candidata la pineta storica prevedendo il ripristino di un percorso vita all’interno della pineta storica che sarà composto da 17 stazioni, più una di workout full, per la pratica di attività a corpo libero, destinate a persone di tutte le fasce d’età. Il progetto, che prevede attrezzature in legno, quindi ecocompatibili, che non vanno a intaccare la naturale vocazione dell’area, permetterà la fruizione di almeno otto utilizzatori in contemporanea per attività polivalenti e ha un valore di circa 25 mila euro. Per la linea di intervento numero 2 è stato candidato il Parco della Pace, al cui interno verranno individuate delle aree finalizzate a diventare isole di sport da destinare in gestione alle associazioni sportive locali che potranno essere selezionate dal Comune e da Sport & Salute attraverso un avviso pubblico, in questo caso le associazioni presenteranno un progetto che verrà finanziato in parte dal Comune e in parte da Sport nei Parchi della durata di un anno al fine di garante attività sportive gratuite alla cittadinanza.

Abbiamo deciso di aderire a questo importante protocollo – commentano l’Assessore allo Sport Vincenzo Fiorà, e l’assessora ai lavori pubblici e spazio pubblico bene comune del Comune di Pineto Jessica Martella perché oltre ad arricchire di servizi il nostro territorio con strutture che rappresentano di fatto anche elementi di arredo urbano, si stimolerà la pratica dello sport all’aperto nella cittadinanza, con tutte le positive ripercussioni sulla salute e nel pieno rispetto della natura. Sia per gli atleti che per i semplici cittadini, inoltre, poter svolgere in sicurezza attività sportiva con adeguate attrezzature è fondamentale sempre, ancor più in questo periodo caratterizzato dalla pandemia da Covid-19. Con l’intervento proposto nella pineta storica si intende valorizzare la naturale vocazione dell’area a luogo dello sport all’aperto. La possibilità di arricchire la pineta di un percorso vita fruibile da adulti, bambini, over 65 e diversamente abili, contribuisce a promuovere l’utilizzo delle aree verdi di cui la nostra cittadina è ricca; le attività previste per il Parco della Pace garantiranno un servizio prezioso alla collettività coinvolgendo le associazioni sportive locali, che qualora venissimo ammessi al finanziamento, saranno protagonisti della stesura di un calendario di attività sportive aperto alla cittadinanza”.

Please follow and like us: