Sab. Mag 8th, 2021

Chieti, Febbo “l’arrivo del cardiochirurgo Benedetto conferma la volontà di potenziare l’ospedale”

Covid, indennità personale sanitario: Pepe chiede tempi certi alla Verì

Un plauso va sicuramente all’Ateneo d’Annunzio che conferma la volontà di mantenere alto il livello del reparto di Cardiochirurgia del SS. Annunziata

 

CHIETI  Il capogruppo di Forza Italia, Mauro Febbo accoglie con grande soddisfazione e orgoglio l’arrivo del nuovo cardiochirurgo dall’Uda Umberto Benedetto che prenderà servizio il prossimo 2 maggio all’ospedale di Chieti. “Si tratta di una notizia molto importante non solo per la sanità teatina ma per il sistema regionale – sottolinea Febbo – che potrà contare su un profilo di altissimo livello. Un plauso va sicuramente all’Ateneo d’Annunzio che conferma la volontà di mantenere alto il livello del reparto di Cardiochirurgia del SS. Annunziata che rimane, anche grazie al nuovo qualificato innesto, il fiore all’occhiello dell’ospedale e punto di riferimento nel panorama nazionale. Una dimostrazione della volontà di investire e valorizzare una struttura sulla quale i vertici sanitari e Regione Abruzzo puntano in modo significativo dopo gli anni di depotenziamento operati dalla precedente giunta di centrosinistra. Quindi la conferma che, nell’ottica del Dea di II livello, non si vuole spoliare Chieti di una eccellenza come Cardiochirurgia che rimane e rimarrà un punto di orgoglio del nostro ospedale”.

Please follow and like us: