Mer. Gen 26th, 2022

Dispersi sul monte Velino, ripartono le ricerche nell’area della valanga

Dispersi sul monte Velino, ripartono le ricerche nell'area della valanga
Gennaio 28, 2021

Nell’area della slavina, larga 200 metri, lunga 600 metri e con uno strato di neve che supera i 6 metri di spessore, si utilizzano anche strumenti elettronici e sonde.

MASSA D’ALBE (AQ)Ripartite stamattina alle 7 le ricerche dei 4 dispersi. Impiegati strumenti elettronici e sonde nell’area della valanga larga 200 metri e lunga 600 metri
Ripartite stamattina alle 7 le ricerche, che coinvolgono 60 unità del Soccorso Alpino e Speleologico giunte da tutta Italia, affiancate dalla Guardia di Finanza, dai Vigili del Fuoco, dalla Polizia e dal 9^ Reggimento Alpini di L’Aquila. Impiegate anche le unità cinofile, addestrate al soccorso in caso di valanghe.
I tre elicotteri: del 118, dei Vigili del Fuoco e dell’aeronautica militare stanno trasportando gli uomini sul luogo della valanga, in prossimità della Valle del Bicchero, dove si stanno concentrando le ricerche. Nell’area della slavina, larga 200 metri, lunga 600 metri e con uno strato di neve che supera i 6 metri di spessore, si utilizzano anche strumenti elettronici e sonde.
Please follow and like us: