Mer. Dic 7th, 2022

Rotatoria a Cologna spiaggia, a breve i lavori dell’Anas

Novembre 8, 2017

Sharing is caring!

La rotatoria di Cologna spiaggia sarà realizzata a breve.

ROSETO La notizia arriva direttamente dall’Anas (competente per la gestione della Nazionale Adriatica in tutto l’abitato di Cologna spiaggia) che ha comunicato al Comune l’approvazione del progetto con il relativo finanziamento. Ora sarà solo da attendere la gara d’appalto per l’inizio dei lavori.

“Dopo le nostre sollecitazioni, ieri pomeriggio abbiamo ricevuto la bella notizia dall’Anas”, dice il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici, Simone Tacchetti, “L’incrocio tra la statale 16 e la provinciale  di Piane Tordino sarà a breve regolamentato non più dal semaforo ma da una rotatoria. E’ un progetto a cui la nostra amministrazione teneva moltissimo e, infatti, ci abbiamo lavorato con l’ente, e in particolare con l’ingegner Antonio Marasco, capo dipartimento Abruzzo, fin dallo scorso mese di marzo, in sinergia con l’onorevole Tommaso Ginoble che ringraziamo. I lavori inizieranno a breve ed è per noi un grande motivo di soddisfazione perché, con questo intervento, saremo in grado di risolvere il problema del traffico in quella zona. In particolare sarà un aiuto sostanzioso alla riduzione dei tempi di percorrenza per tutti gli automobilisti che vengono da Cologna paese o da Giulianova (e viceversa). La rotatoria, di cui l’Anas ha rapidamente compreso l’importanza, sarà un’opera strategica per la circolazione automobilistica, sia d’inverno che, maggiormente, d’estate con l’aumento del traffico dovuto ai turisti che dalle zone interne raggiungono Cologna spiaggia o Roseto. Ringraziamo in particolare Marasco per la disponibilità e per i tempi celeri con i quali è riuscito ad assicurarci l’intervento dell’Anas”.

“Ringrazio l’Anas per la sensibilità dimostrata verso un punto nevralgico per la fluidità del traffico nel nostro territorio”, aggiunge il sindaco, Sabatino Di Girolamo, “la sinergia con l’importante ente gestore delle strade continuerà a essere sviluppata perché è logico che la collaborazione sia costante. Ho parlato recentemente con il capo compartimento Abruzzo per altri progetti che sono in cantiere e debbo veramente ringraziarlo per la sensibilità che dimostra verso il territorio della nostra città”.