Mar. Ago 16th, 2022

Presentata l’iniziativa “Bike to Coast” nell’area vestina

Maggio 2, 2017

Sharing is caring!

Una pista ciclabile sul vecchio tracciato ferroviario per collegare la costa all’entroterra pescarese

PESCARA Una pista ciclabile per collegare la costa ai centri dell’entroterra pescarese, utilizzando il vecchio tracciato ferroviario Fea, dismesso nella metà degli anni sessanta. L’iniziativa è stata presentata questa mattina al presidente della Giunta regionale, Luciano D’Alfonso, da quattro Comuni vestini, Collecorvino, Moscufo, Cappelle sul Tavo e Montesilvano, i quali hanno stipulato un protocollo d’intesa nel 2016 e redatto una scheda progettuale per ottenere i finanziamenti. A breve si terrà un altro incontro con i progettisti mirato a rendere operativo l’iter amministrativo. “Si tratta di una iniziativa interessante e di forte impatto turistico e promozionale per l’area vestina – ha detto il presidente Luciano D’Alfonso -. Cercheremo di individuare i fondi necessari a realizzare l’opera che punta soprattutto a valorizzare il turismo nei centri vestini”. La pista ciclabile, a Montesilvano, si collegherà alla rete “Bike to Coast”, ovvero la pista ciclabile che percorre l’intera costa abruzzese. All’incontro con il presidente Luciano D’Alfonso hanno partecipato i sindaci Antonio Zaffiri (Collecorvino) e Alberico Ambrosini (Moscufo), il vicesindaco di Cappelle sul Tavo, Lorenzo Ferri, e l’assessore comunale ai lavori pubblici del Comune di Montesilvano, Valter Cozzi.