Giugno 22, 2024

Assistenza agli studenti disabili, sindaco Biondi e assessore Bignotti: “Grandi disagi per i nostri ragazzi”

L'Aquila, si dimette il sindaco Biondi: "Dallo Stato non arrivano 10 milioni"

Sharing is caring!

“Grandi disagi per i nostri ragazzi; occorre un tavolo congiunto con Regione, scuole e famiglie per trovare soluzioni”

L’AQUILA “Per le famiglie che quotidianamente fanno i conti con una realtà durissima questa prima settimana di lezioni è stata, se possibile, ancor più complessa”. A dichiararlo, in una nota congiunta, sono il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, e l’assessore alle Politiche sociali Francesco Bignotti.

“Parliamo di quelle mamme e quei papà che hanno visto ridurre le ore per l’assistenza scolastica per i loro figli a causa di uno scellerato regolamento della Giunta regionale che ha penalizzato, in particolar modo, gli studenti affetti da grave disabilità del capoluogo. – proseguono sindaco e assessore – È un disagio con cui stanno facendo i conti decine di famiglie e di cui vogliamo farci portavoce, per ribadire la nostra vicinanza a studenti e genitori”.

“In tal senso, una proposta che lanciamo, per poter tentare di individuare una soluzione, è quella di aprire un tavolo con Regione, scuole e famiglie per intraprendere un percorso che salvaguardi il diritto allo studio e garantisca gli operatori che forniscono un servizio essenziale per i nostri ragazzi” concludono Biondi e Bignotti.

About Author