Ven. Ago 12th, 2022

Uomo accoltella la compagna a Pescara, arrestato – AGGIORNAMENTO

Pineto, Ernesto Parretta è il nuovo comandante dei Carabinieri
Maggio 3, 2017

Sharing is caring!

A seguito dell’aggressione la donna è riuscita a fuggire con il coltello ancora conficcato nella schiena

PESCARA Nella tarda serata di lunedì un uomo di 58 anni rumeno, ha accoltellato la sua compagna, che ferita è riuscita a scappare e a chiedere aiuto. Secondo la ricostruzione dei carabinieri è risultato che l’uomo aveva raggiunto la donna, presso l’abitazione di una signora per la quale la donna lavorava, per trascorrere del tempo insieme. In seguito sarebbe scoppiata una lite e l’uomo avrebbe aggredito la donna con un coltello, colpendola alla mano e alla schiena. Con il coltello ancor conficcato nella schiena e in stato di shock la donna è riuscita a scappare e a trovare riparo per dare l’allarme. I carabinieri poco dopo hanno fermato l’uomo, in stato confusionale, che ha ammesso l’accaduto e si è consegnato. La donna è stata operata con una prognosi di 21 giorni. 

04/05/2017 AGGIORNAMENTO 

Durante l’interrogatorio condotto dal gip Elio Bongrazio, alla presenza del pm Valentina D’Agostino e dell’avvocato difensore, l’uomo ha ammesso di aver provocato delle lesioni alla donna ma ha respinto l’accusa di tentato omicidio. Il gip si è riservato di decidere sulla restrizione dell’uomo in carcere.