Ven. Ago 12th, 2022

“Tale e Quale a…Ovidio” Gabriele Cirilli a Sulmona

Agosto 3, 2017

Sharing is caring!

Un progetto culturale articolato che vuole far conoscere anche ai più giovani la figura di Ovidio 

SULMONA (L’AQUILA) Non un semplice spettacolo, ma un progetto culturale articolato che non vuole essere una rievocazione del passato, ma che punta a portare la figura di Ovidio nel futuro, facendo conoscere la sua opera anche ai più giovani. Una sfida ambiziosa quella che vede l’attore Gabriele Cirilli protagonista di un’iniziativa in programma il 16 agosto prossimo a Sulmona.

Alle 21, in piazza Garibaldi, andrà in scena “Tale e Quale a…Ovidio”, sulla scia dello spettacolo “Tale e Quale a…me” che l’artista sulmontino sta portando con successo in tutta Italia.

L’evento, che rientra nelle celebrazioni del bimillenario della morte di Ovidio, è stato presentato questa mattina a Pescara dallo stesso Cirilli, dal presidente della giunta regionale Luciano D’Alfonso, dal sindaco di Sulmona Annamaria Casini, dal presidente della Dmc Cuore dell’Appennino Fabio Spinosa Pingue e dal direttore del Dipartimento Turismo e Cultura della Regione, Giancarlo Zappacosta.

All’interno della serata sarà presentata anche la prima edizione di un concorso sul tema dell’amore, che Gabriele Cirilli ha lanciato in rete, raccogliendo adesioni da ogni regione italiana, con contributi che spaziano dalle poesie, alla musica, alla danza. Sul palco saliranno i finalisti, tra i quali il pubblico sceglierà il vincitore assoluto (o la vincitrice), cui spetterà il titolo di “Tale e quale a… Ovidio”.