Ven. Lug 1st, 2022

Successo per il primo appuntamento dei Concerti delle Abbazie

Successo per il primo appuntamento dei Concerti delle Abbazie
Luglio 18, 2019

Sharing is caring!

Venerdì 19 luglio secondo appuntamento con i Quintessenza Brass “Dalle corti al jazz”– Abbazia di San Giovanni ad Insulam – Isola del Gran Sasso d’Italia, ore 21 –

 

TERAMO Un pubblico presente, attento e partecipe ha fatto da cornice all’esibizione dell’Orchestra da Camera Benedetto Marcello in occasione del primo appuntamento della quinta edizione i “Concerti delle Abbazie” nel Palazzo De Berardinis a Canzano, martedì 16 luglio. Il secondo degli 11 appuntamenti in programma si terrà, domani, venerdì 19 luglio 2019, alle 21, nell’Abbazia di San Giovanni ad Insulam a Isola del Gran Sasso d’Italia con l’atteso spettacolo “Dalle corti al Jazz” dei Quintessenza Brass con Michele Lotito e Giovanni Perciantealla tromba; Fernando Servidone al corno; Salvatore Fregapane al trombone; Fabrizio Della Corte alla tuba i quali si esibiranno sulle note di Vivaldi, Bach, Mascagni, Puccini e Gershwin. In caso di maltempo il concerto si svolgerà nell’Abbazia di Santa Maria di Ronzano a Castel Castagna. La rassegna concertistica, che terminerà il 12 agosto, è organizzata come sempre dall’Associazione Culturale Luzmek con la direzione artistica del Maestro Carlo Michini in collaborazione con Itaca – Agenzia per lo Sviluppo Locale, con la Valle delle Abbazie, con ACS – Abruzzo Circuito Spettacolo e con il patrocinio della Regione Abruzzo e del Ministero per i Beni e le attività culturali.

Siamo molto soddisfatti della grande partecipazione al primo appuntamento dei Concerti delle Abbazie,– spiega Carlo Michiniquesta rassegna ha la caratteristica di fondere il fascino delle location alla musica, un connubio perfetto tra patrimonio culturale materiale e immateriale. Ringrazio quanti lavorano alla riuscita di questo progetto e invito tutti a partecipare ai prossimi appuntamenti”.

Tra gli altri appuntamenti in cartellone, con inizio tutti alle 21, domenica 21 luglio nella Chiesa di Santa Giusta a Penna Sant’Andrea ci saranno i Tetra Saxphone Quartet (con Giuseppe Olivieri al sax soprano, Nicola Di Claudio al sax contralto, Angelo Parucci al sax tenore e Michele Mariani al sax baritono i quali proporranno musiche di Rossini, Francaix, Gershwin e Romero); il 25 luglio nell’Abbazia di Santa Maria di Ronzano a Castel Castagna ci sarà il grandissimo violinista Pavel Berman con le tre partite di Bach; il 26 luglio nella Chiesa di San Giovanni Battista di Castelli ci sarà il Galà della lirica con la soprano lirico Kristine Nowlain, la soprano Ksenia Khovanova, il baritono Vadim Prudnikov e Ugo D’Orazio al pianoforte; il 29 luglio presso la Chiesa di S. Maria degli Angeli a Castellalto il clarinettista Antonio Tinelli suonerà con il Méditerranée Clarinet Ensemble; il 31 luglio nella Chiesa di San Nicola a Morro d’Oro è in programma la serata titolata “Si suoni la tromba” con la soprano Manuela Formichella, Giuseppe Orsini alla tromba e Walter D’Arcangelo all’organo; il 2 agosto nell’Abbazia di Santa Maria di Propezzano ci saranno gli Hot Sax Duo con “From Paris to New York” con Gaetano Di Bacco al sax e Giuliano Mazzoccante al pianoforte. Il 5 agosto nello spazio antistante la Chiesa di Santa Maria a Portolungo, Santa Maria di Basciano ci sarà lo spettacolo del Gianluca Caporale Trio con Gianluca Caporale al sax, Fabrizio Ginoble organo hammond e Glauco Di Sabatino alle percussioni; l’8 agosto nell’Abbazia di San Clemente a Guardia Vomano si esibirà Mario Spinnicchia al piano con “Sacro e Profano”, a chiudere questa stagione il Trio Essentia il 12 agosto nel Teatro Santo Spirito a Cellino Attanasio con Vanessa Di Cintio al violino, Umberto Aleandri al violoncello e Carlo Michini al pianoforte.