Dom. Dic 4th, 2022

M5S richiede a Gentiloni il commissariamento della giunta D’Alfonso per salvare l’Abruzzo

Luglio 7, 2017

Sharing is caring!

M5S: “11 gravi negligenze vedono la Regione Abruzzo operare contro i principi di legalità”

PESCARA Il Movimento 5 Stelle della Regione Abruzzo richiede al Presidente del Consiglio Gentiloni che si sostituisca agli organi della Regione Abruzzo per il mancato rispetto delle norme in ambito economico e per la tutela dell’unità economica. ‘Sono ben 11 gravi negligenze contabili che vedono la Regione Abruzzo operare contro i principi di legalità. Una situazione non più tollerabile su cui viene chiamato in causa direttamente il Presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni per chiedere, tramite missiva formale, il commissariamento del Governo D’Alfonso e salvare l’Abruzzo dall’inefficienza che sta devastando la Regione’’.  “Sembra di rivivere gli anni precedenti al commissariamento della sanità causata da Del Turco. Non hanno imparato nulla” dicono i cinque consiglieri M5S Marcozzi, Mercante, Pettinari, Ranieri e Smargiassi “Per questa ragione, abbiamo deciso di investire del gravoso problema direttamente la Presidenza del Consiglio dei Ministri”.