Mar. Nov 29th, 2022

“Basta danni”, La polemica del Pd di Teramo in merito alla quarta Giunta Brucchi

Giugno 21, 2017

Sharing is caring!

Di seguito la nota del Pd di Teramo in merito alla nuova giunta comunale guidata dal sindaco Brucchi

TERAMO “Occorre far richiamo alla saggezza di Sant’Agostino per commentare la quarta ed identica Giunta Brucchi: «Humanum fuit errare, diabolicum est per animositatem in errore manere»; sbagliare è condizione propria dell’essere umano, ma insistere nella colpa per propria superbia è diabolico.

Dalla nostra prospettiva la diagnosi è semplice: siamo di fronte ad una classe dirigente irresponsabile che si ostina a perpetuare la propria permanenza al potere a carico delle tasche dei teramani senza avere una benché minima idea sulle possibili soluzioni ai problemi immensi della città e sulle sue prospettive di rilancio.

Mancanza di programmazione, casse comunali vuote, opere pubbliche incompiute, assenza di controlli sui lavori del Corso, complessi scolastici ancora in attesa di un parametro accettabile di vulnerabilità sismica: sarebbe inutile stare ad elencare tutto ciò non si è riusciti a fare finora, e che sicuramente non si riuscirà a fare adesso, grazie a una semplice redistribuzione delle deleghe. Il solo risultato di questa ennesima farsa sarà il prolungamento dell’agonia della città, che impedirà al tessuto sano e motivato della società teramana di potersi esprimere con nuove progettualità e una classe dirigente rinnovata. Saremo vicini alla cittadinanza con una rinnovata iniziativa politica e di partecipazione, perché nessun cittadino teramano si senta solo dinanzi a un tale sfascio. “Per il Partito Democratico” è nato anche per questo.

Rispetto a un tale Sindaco e a una tale maggioranza quasi meglio un Commissario Prefettizio, che avrebbe almeno i pregi della sobrietà e della visione super partes”.