Gio. Feb 2nd, 2023

Spiagge Sicure, nuovo mezzo elettrico per la polizia locale di Pineto

Spiagge Sicure, nuovo mezzo elettrico per la polizia locale di Pineto
Agosto 8, 2019

Sharing is caring!

Inoltre nelle ore serali verrà impiegato per pattugliare le zone a traffico limitato, senza ricorrere a velocipedi o a mezzi con motore

 

PINETO La Polizia Locale di Pineto, con fondi ministeriali del progetto Spiagge Sicure 2019, ha acquistato e messo in servizio un Polaris Ranger EV. Si tratta di un veicolo a trazione integrale inseribile, interamente elettrico. Lo stesso veicolo consente, grazie a una speciale gommatura e alla trazione 4×4, di controllare in modo molto più specifico e performante sia le spiagge che la pineta. Inoltre nelle ore serali verrà impiegato per pattugliare le zone a traffico limitato, senza ricorrere a velocipedi o a mezzi con motore a scoppio inquinanti e pericolosi per gli utenti. La caratteristica del ranger consente un approccio estremamente diretto con il cittadino. È inoltre dotato di un piccolo cassone ribaltabile per il trasporto di eventuale merce sequestrata, segnaletica o altro materiale. Il mezzo si caratterizza per la capacità di entrare senza problemi anche in luoghi inaccessibili a altri veicoli, come scalinate, marciapiedi e ogni tipo di sterrato. La Egimotors, concessionaria italiana per la ditta Polaris, azienda americana leader nella produzione di veicoli da lavoro e fuoristrada, ha assicurato che si tratta del primo veicolo a trazione elettrica di questo tipo in dotazione a una polizia locale italiana.

“L’idea è stata quella di utilizzare i fondi ministeriali per l’acquisto di beni che ci fornissero una prestazione pluriennale e che non fossero destinati a finire soltanto con l’estate 2019 – dichiara l’assessore del Comune di Pineto con delega alla Polizia Municipale, Claudio Mongia – e con questo mezzo siamo riusciti a centrare questo obiettivo. Il nostro progetto è stato totalmente finanziato da fondi ministeriali, senza aggravio per le casse comunali”.

“Il mezzo risponde alle nostre aspettative di sostenibilità e rispetto dell’ambiente -aggiunge il sindaco di Pineto, Robert Verrocchio – considerando che la nostra pineta si sviluppa in particolare nell’Area Marina Protetta Torre del Cerrano. Sarà ora possibile garantire un miglior controllo delle aree che fino a oggi sono state perlustrate esclusivamente a piedi a tutto vantaggio della sicurezza dei cittadini e dei turisti. Ringrazio il Comandante della Polizia Locale di Pineto, Giovanni Cichella, e tutti gli agenti per il loro prezioso lavoro”.

“Il veicolo è stato da me personalmente testato tanto sulla spiaggia che nella pineta –dichiara il Comandante della Polizia Locale, Giovanni Cichella – e sono rimasto impressionato per la versatilità, la potenza e la sicurezza del mezzo. Inoltre durante la ‘Notte bianca dello sport e dello sport paralimpico’ che si è svolta lo scorso 3 agosto a Pineto il veicolo ha dimostrato la sua estrema compatibilità con i percorsi pedonali e l’eccellente contatto con gli utenti. Una scelta all’avanguardia che è il coronamento di anni in cui la polizia locale è stata sempre presente in pineta e sulla spiaggia contribuendo moltissimo all’abbattimento del fenomeno dell’abusivismo. L’attenzione comunque è sempre alta e speriamo di raggiungere risultati sempre migliori, in collaborazione con la cittadinanza, i turisti, i commercianti e gli operatori del settore”.