Sab. Gen 28th, 2023

Ancarano, partono i lavori di manutenzione in via Massoni

Ancarano, riapre palazzo municipale: danneggiato dal sisma 2016
Dicembre 23, 2017

Sharing is caring!

Il Sindaco Panichi :”Una serie di lavori fondamentali e necessari in considerazione dell’importanza che ricopre il tratto di strada oggetto dell’intervento.”

ANCARANO  Il tratto di strada Comunale denominata ” Via Massoni” in c.da Tronto ad Ancarano, che collega la strada Provinciale SP1b con la strada Provinciale Bonifica Tronto, sarà interessato dalla prossima primavera da lavori di manutenzione a seguito dei sopralluoghi effettuati e coordinati dall’Amministrazione Comunale.

Nello specifico gli interventi previsti sono la risagomatura di alcuni tratti di carreggiata stradale deteriorata, il rifacimento del tappetino di usura in conglomerato bituminoso il quale, in un piccolo tratto, sarà del tipo drenante.
Un ulteriore intervento riguarderà la pulizia dei tombini occlusi per ripristinare la raccolta ed il deflusso delle acque meteoriche.

Non sono previsti espropri per la realizzazione delle sopracitate opere.

La fattibilità è stata definitivamente seguita dall’Assessore delegato alla Viabilità Silvano Del Cane che aveva monitorato l’iter del procedimento amministrativo finalizzato alla fattibilità dell’opera, sottolineando l’attesa della fine dei lavori del metanodotto che attualmente sono in corso.

“Una serie di lavori fondamentali e necessari – dichiara il Sindaco Pietrangelo Panichi – in considerazione dell’importanza che ricopre il tratto di strada oggetto dell’intervento. Quotidianamente il flusso veicolare è elevatissimo in quanto risulta il punto di snodo di confine cruciale, delle zone centrali della Provincia di Teramo ed Ascoli Piceno. Ma altresì risulta essenziale l’intervento per tutte le Concittadine ed i Concittadini di Ancarano che quotidianamente la percorrono per lavoro e per altri impegni di natura personale. Ringrazio il Vice Sindaco Silvano del Cane per aver coordinato le operazioni nell’ambito della delega e l’Assessore Daniela Cinciripini con la quale, congiuntamente abbiamo approvato la delibera di Giunta propedeutica all’iter amministrativo. Ringrazio altresì l’ufficio Tecnico nella persona del R.U.P. Geom. Stefania Cioci e l’ufficio ragioneria nella persona del  R. F. Dott. Romano Rosati per il lavoro tecnico/amministrativo svolto.”