Mar. Ago 16th, 2022

Completati i lavori sulla condotta rotta di via Michelangelo

Giulianova, acqua non potabile in via Gramsci: sindaco ne vieta l'utilizzo
Agosto 24, 2017

Sharing is caring!

Blasioli: “L’Aca interverrà anche su un altro “bicchiere” fra sabato e martedì, ma non sarà necessario chiudere l’acqua”

PESCARA “Rientrata l’emergenza in via Michelangelo dopo lo sospensione della fornitura dell’acqua per via della rottura di una condotta importante, che attraversa Corso Vittorio Emanuele, servendo tutta la zona ospedale e il centro. Ieri sera l’Aca si è subito attivata per tamponare la condotta ed ha lavorato continuativamente perché alle 7 di stamane l’acqua potesse tornare a scorrere dai rubinetti di un’ampia zona, da cui l’erogazione era stata sospesa proprio per consentire i lavori.
Durante l’intervento è stata notata una ulteriore perdita che comporterà la necessità di operare anche su un secondo bicchiere, questo il termine tecnico della sezione della condotta interessata dai problemi. I lavori si faranno presumibilmente fra sabato e martedì, ora l’Aca sta decidendo i tempi che arrecheranno il minore disagio possibile alla cittadinanza di cui terremo al corrente, ma in ogni caso il completamento del primo intervento e l’effettuazione del secondo, non richiederanno la chiusura dell’acqua, quindi l’acqua non mancherà.
L’Aca ha lavorato tutta la notte per eseguire la tamponatura della condotta e a loro va il nostro ringraziamento per i tempi veramente stretti dei lavori che interessano una condotta che risale agli anni ’50 ma che ha retto e solo ora sta dando I primi problemi che comunque sono risolvibili. Una volta sanata anche la seconda perdita il cantiere verrà chiuso e il manto stradale ripristinato”.