Ven. Lug 1st, 2022

Gestione rifiuti: procedimenti sanzionatori nei confronti degli inadempienti

Siamo invece disposti a discutere la possibilità di accogliere nelle nostre strutture le quantità di rifiuti da Voi indicate unicamente ai fini del trattamento.
Giugno 16, 2017

Sharing is caring!

Mazzocca: “La Regione, nel settore della gestione del ciclo dei rifiuti è attualmente interessata da diverse Procedure di Infrazione UE, in materia di siti abusivi e da bonificare”

L’AQUILA Nel comparto ambientale della gestione del ciclo dei rifiuti – disciplinato dalla normativa europea – le Regioni sono tenute ad adempiere ad obblighi previsti da specifiche norme, il cui mancato rispetto comporta l’apertura di procedimenti sanzionatori nei confronti degli inadempienti. Al fine di illustrare lo stato delle attività in corso relative al settore gestione dei rifiuti, il sottosegretario alla Presidenza della Regione con delega all’Ambiente, Mario Mazzocca, ha convocato una conferenza stampa per lunedì 19 giugno alle ore 10.30 a Pescara (uffici regionali in viale Bovio). “La Regione, nel settore della gestione del ciclo dei rifiuti – ha spiegato Mazzocca – è attualmente interessata da diverse Procedure di Infrazione UE, in materia di siti abusivi e da bonificare”. “È in corso una intensa attività tecnico-amministrativa dei Servizi regionali competenti, con la collaborazione di ARTA e dei Comuni interessati che ha previsto lo stanziamento da parte della Regione di rilevanti risorse finanziarie per realizzare gli interventi previsti, nonché l’espletamento di numerosi adempimenti di carattere tecnico-amministrativo finalizzati alla risoluzione delle Procedure di Infrazione UE”.