Lun. Dic 5th, 2022

Emergenza siccità, Coldiretti Abruzzo lancia l’allarme

Luglio 19, 2017

Sharing is caring!

Nella Marsica danni per oltre 200 milioni. Danni e perdite a seguito dei nubifragi anche nel pescarese

L’AQUILA Coldiretti Abruzzo lancia l’allarme per l’emergenza siccità. I danni stimati a causa della siccità nella Marsica sono di oltre 200 milioni con una perdita della produzione di oltre il 50%. I dati non sono positivi nemmeno nelle altre provincie della Regione, nel Chietino e nel Pescarese le perdite sono circa al 30% e la situazione è peggiorata a seguito dei nubifragi e delle copiose grandinate della scorsa settimana che hanno distrutto interi campi coltivati. Un calo della produzione è stato registrato anche nell’ambito della zootecnia con una riduzione del 20-25% della produzione di latte.