Ven. Dic 2nd, 2022

Londra, incendio alla Grenfell Tower: bilancio di 12 morti

Giugno 15, 2017

Sharing is caring!

12 morti e decine di feriti, tra i dispersi due ragazzi italiani 

LONDRA Tragico il bilancio dell’incendio alla Grenfell Tower di Londra, almeno 12 morti e decide di feriti. Molti i dispersi, tra i quali anche due fidanzati veneti, Gloria Trevisan e Marco Gottardi, 27 e 28 anni architetti che per motivi lavorativi erano a Londra dallo scorso marzo. I due ragazzi italiani abitavano al 23esimo e penultimo piano del grattacielo e sono rimasti in contatto con con la famiglia fino all’ultimo istante, quando l’appartamento era pieno di fumo ed è caduta la linea. Scene terrificanti, solo in pochi minuti il grattacielo è stato interamente invaso dalla fiamme senza lasciare possibilità di fuga per i residenti. Una mamma, disperata, ha lanciato il figlio dalla finestra per salvarlo ed è stato preso al volo da un soccorritore. 

Granule Tower costruita nei primi anni degli anni ’70, era stata sottoposta ad un recente lavoro di ristrutturazione per 8,6 milioni di sterline; ma i residenti avevano lanciato diversi allarmi sulla sicurezza, temevamo infatti che l’utilizzo di pannelli in plastica come materiale isolante potesse essere molto pericoloso in caso di incendio e avevano più volte denunciato la mancanza della scala antincendio. Inoltre le misure antincendio previste dai cartelli all’interno del grattacielo invitavano, in caso di incendio, i residenti a rimanere chiusi nelle proprie abitazioni aspettando l’arrivo dei pompieri. I tabloid inglesi si domandano se la tragedia si fosse potuta evitare.