Lun. Ago 8th, 2022

Transiberiana d’Abruzzo, 3 anni di successo e 30 mila presenze

Maggio 16, 2017

Sharing is caring!

Il Parco della Majella valuta l’acquisizione di nuove stazioni per promuovere i borghi in cui il treno si ferma

L’AQUILA Continua il successo della Transiberiana d’Abruzzo, la tratta ferroviaria Sulmona-Carpinone, che dal 17 Maggio 2014 conta 30 mila passeggeri. Il presidente del Parco Nazionale della Majella, Franco Iezzi, ha dichiarato: “Sono lieto di questo risultato. Sono particolarmente impegnato, ora, nell’acquisizione delle stazioni e dei caselli posti lungo il percorso per attribuire loro specifici ruoli, utili a mostrare caratteristiche e peculiarità dei borghi in cui il treno sosterà”. “I numeri delle presenze confermano la validità e il potenziale dell’iniziativa fortemente sostenuta dal Parco nazionale della Majella”. La Transiberiana d’Abruzzo è inserita nel progetto “Binari senza Tempo”, utilizzando le tratte ferroviarie dismesse con alto valore storico e naturalistico al fine di valorizzare il turismo del territorio.