Ven. Set 30th, 2022

Uil Abruzzo su Svimez, dati negativi nella nostra Regione

Agosto 8, 2017

Sharing is caring!

Uil Abruzzo: “Il prodotto interno lordo della regione è in diminuzione dello 0,2%”

PESCARA La Uil Abruzzo commenta i dati relativi al rapporto Svimez del 2016. “La crescita del Sud si consolida e il Pil aumenta dell’1%”, ma in questo quadro “complessivamente positivo la maglia nera spetta all’Abruzzo per i suoi dati negativi, che fanno registrare un forte calo dell’agricoltura e una contrazione della produzione industriale che scende del 2,2%; il prodotto interno lordo della regione, pur rimanendo a livelli più alti di tutto il Sud, è in diminuzione dello 0,2%”. “Nel primo trimestre del 2017, una flessione degli occupati del 3,7%, pari a 18 mila unità lavorative in meno, con un aumento dei disoccupati dell’1,4 per cento: il dato peggiore degli ultimi dieci anni, di gran lunga superiore a quello nazionale, che ha segnato una diminuzione dello 0,4%, ponendo l’Abruzzo al terzultimo posto nella graduatoria”.