Mar. Ott 4th, 2022

Incendio Monte Morrone, sindaco Casini “Scongiurare rischio di smottamenti”

Agosto 23, 2017

Sharing is caring!

Sull’incendio che sta interessando il Monte Morrone interviene il sindaco di Sulmona Annamaria Casini.

SULMONA  “Ho voluto visitare oggi alcune case che sono state in pericolo per rendermi conto di persona della situazione.Chiederò che venga subito fatta un’analisi geomorfologica delle aree a ridosso delle abitazioni per scongiurare il rischio di smottamenti”. “Un provvedimento analogo, in materia di prevenzione, è stato attivato per analizzare la qualità dell’aria.  Abbiamo  richiesto all’Arta di fare un’analisi specifica.  L’Agenzia Regionale per la Tutela dell’Ambiente ha installato apparecchiature per i rilievi strumentali finalizzati a verificare le condizioni di salubrità dell’aria. Dobbiamo chiudere questa fase di emergenza per pensare a interventi di bonifica”.
“Restano attivi i presidi di Protezione Civile, Croce Rossa e Vigili del Fuoco -conclude il sindaco-  che continuano a lavorare alacremente di concerto con le Forze dell’Ordine e le Associazioni di volontariato. Si continua a monitorare costantemente la situazione, che attualmente si presenta in via di miglioramento.  Diversi focolai ardono ancora sul versante nord e soprattutto nelle zone retrostanti la montagna. Resta operativa giorno e notte la sede del C.O.C.”.