Dom. Lug 25th, 2021

Frana la provinciale 45 a Crognaleto per cedimento di un tubo

Frane, “La Regione restituisca ciò che ci era stato assegnato per il Colle”

 La strada al momento non è stata chiusa e in quel tratto ci sono le stesse limitazioni che ci sono per i lavori del ponte di Aprati, un senso unico alternato con limitazione di carico.

TERAMO A causa del cedimento del tubo in acciaio che attraversa il sottostrada per la regimentazione delle acque, questa mattina, ha ceduto un breve tratto sulla provinciale 45/A nel comune di Crognaleto, vicino al bivio per Valle Vaccaro. Disposto il senso unico alternato.

La frana è monitorata ma la viabilità non è interrotta – spiega il consigliere delegato Mauro Scarpantonio il quale in riferimento alle informazioni diffuse dagli organi di informazioni dal sindaco Giuseppe D’Alonzo aggiunge – la strada al momento non è stata chiusa e in quel tratto ci sono le stesse limitazioni che ci sono per i lavori del ponte di Aprati, un senso unico alternato con limitazione di carico. In direzione Montorio esiste una viabilità alternativa passando da Cortino, una soluzione più lunga solo di tre chilometri. Naturalmente stiamo già valutando i lavori di ripristino dell’assetto stradale”.

Please follow and like us: