Mer. Nov 30th, 2022

Anziano morto in ascensore, cambia capo di imputazione

Martinsicuro, tentata rapina: arrestato il colpevole. Sindaco: implementeremo videosorveglianza
Giugno 7, 2017

Sharing is caring!

MONTESILVANO È stato modificato dal Pm il capo di imputazione da omicidio preterintenzionale ad omissione di soccorso nel procedimento a carico di Happy Ayegbeni,la  donna nigeriana di 35 anni, che sarebbe stata  in un primo momento accusata per la morte del pensionato Donato Piangiarella 74 anni, dirigente di una squadra di calcio, trovato morto il 6 settembre 2014 nell’ascensore di una palazzina in via Cerrano, a Montesilvano.