Mar. Nov 29th, 2022

Voci nei vicoli: Street Art nel centro storico di Mosciano Sant’Angelo

Un'opera di Andrea Tarli

Luglio 25, 2017

Sharing is caring!

(Nella foto un’opera di Andrea Tarli)

Un ricco programma di eventi quello presentato dalla Pro Loco Musiano per questi ultimi giorni di luglio e patrocinato dal comune di Mosciano Sant’Angelo.

MOSCIANO SANT’ANGELO Dal 26 al 31, infatti, le vie e le piazze del centro storico di Mosciano Sant’Angelo si svolgerà la quinta edizione di “Voci nei vicoli” rassegna culturale dai mille volti che spazia dall’arte di strada alla gastronomia passando per la letteratura e la storia.

Il nocciolo dell’intera manifestazione è rappresentato dalla street art e dalle opere che vari artisti di calibro internazionale realizzeranno in diversi punti della città. Anche quest’anno il progetto di promozione di arte urbana sarà curato in collaborazione con l’associazione culturale “Defloyd”.  Gli artisti chiamati a realizzare le opere sono: Luis Gomez de Teran, Mohamed L’Ghacham, Morden Gore e Pietro  Cardarelli. In occasione di questa manifestazione, inoltre, sarà realizzato, in piazza Aurelio Saliceti, un grande murales per lanciare la Festa dell’Uva (dal 20 al 24 settembre), storica manifestazione moscianese che quest’anno taglia l’importante traguardo della 60° edizione.

Si parte domani alle ore 19 con l’inaugurazione, nella sala consiliare del Palazzo Civico, della mostra “L’Acqua…dolce naufragar delle arti visive!” curata dall’artista moscianese Lucio Monaco e con la mostra fotografica “C’è vita nei casolari” a cura di Vincenzo Iacovoni che esporrà le foto in via Nazario Sauro.

Dal 27 al 31 luglio, invece, ci sarà un lungo susseguirsi di eventi che avrà come sfondo la Sagra degli gnocchi con stand gastronomici in piazza Aurelio Saliceti, via Marconi e piazza Belvedere. Per giovedì 27 è prevista anche la IV edizione della Fiera Medioevale, a cura dell’associazione Donne Attive in collaborazione con la Pro Loco Musiano. La rievocazione storica inizierà intorno alle ore 18 con l’apertura del mercato medioevale e proseguirà con il corteo storico in costume e la cena medioevale in via Francesco Filzi per chiudersi con lo spettacolo “Angeli e Demoni” a cura della Compagnia dei Folli.

Dal 28 al 31 luglio sarà poi la volta della letteratura e della musica con vari appuntamenti ogni sera con autori e giornalisti che presenteranno i loro lavori all’interno della suggestiva cornice di piazza Mario Capuani. A seguire ci saranno concerti di musica jazz (il 28 e il 29), e lirica (il 30 luglio con l’accademia musicale “Casta Diva”). La manifestazione si concluderà il 31 luglio con la serata “a cena con Goran Kuzminac” e  con lo spettacolo teatrale “Primi passi sulla Luca” di Andrea Cosentino.