Febbraio 26, 2024

Distribuzione presidi per diabetici, Pepe:”Incrementare il servizio è battaglia di civiltà”

Distribuzione presidi per diabetici, Pepe:”Incrementare il servizio è battaglia di civiltà”

Sharing is caring!

La richiesta di una distribuzione attraverso le farmacie viene dai territori, dalle associazioni e dai malati

 

TERAMO “Ieri in Consiglio regionale ho esposto la mia Interpellanza relativa alla distribuzione dei presidi (aghi, siringhe, etc.) per i malati di diabete. La richiesta di una distribuzione attraverso le farmacie viene dai territori, dalle associazioni e dai malati, circa 100.000 nella nostra regione” dichiara il Consigliere regionale Dino Pepe.

“Oggi infatti, per avere tutto l’occorrente per le cure, i malati devono percorrere diversi chilometri ogni 45 giorni e raggiungere i pochi centri di distribuzione dei presidi. Ciò accade solo in Abruzzo, Calabria e Molise, uniche tre Regioni in cui non è ancora prevista la distribuzione tramite farmacie” prosegue il Consigliere.

“A maggio 2021 la maggioranza di centrodestra aveva assunto l’impegno di attivare la distribuzione “per conto” presso le farmacie, ad oggi ancora non c’è un accordo, tutto è fermo e l’Assessore Verì, dopo 4 anni di governo, continua a dare risposte elusive” conclude Dino Pepe.

About Author