Ven. Gen 27th, 2023

Spiaggiato, iniziano lunedi le operazioni di prelievo dei residui

Ripascimento costa abruzzese, Pepe "facciamolo ripartire al più presto"
Marzo 16, 2018

Sharing is caring!

Le operazioni inizieranno invece per tempo in modo che possano venire concluse  prima di Pasqua.

GIULIANOVA A partire da lunedì 19 marzo entreranno in azione le squadre della “Giulianova Patrimonio” e della Eco.Te.Di. per procedere alle operazioni di prelievo dei detriti e dei residui davanti ogni stabilimento scaricati dalle mareggiate di novembre e dicembre.

“Contrariamente a quanto prospettato da qualcuno, che paventava l’inizio dopo il periodo pasquale”, dichiara il sindaco Francesco Mastromauro che ha assunto ad interim le deleghe all’Ambiente ed al Demanio, “le operazioni inizieranno invece per tempo in modo che possano venire concluse, come mi hanno assicurato, prima di Pasqua. E’ stato infatti sottoscritto il relativo contratto con la Eco.Te.Di. e ciò ha consentito di avviare le operazioni di prelievo. Un risultato cui si è giunti in sinergia con Luca Ranalli, l’Amministratore unico della Giulianova Patrimonio, che ringrazio per la sollecitudine e la collaborazione”.