Aprile 19, 2024
Regionali, sondaggio Winpool: equilibrio tra D'Amico e Marsilio

Sharing is caring!

Oltre alla significativa indicazione delle intenzioni di voto, emerge un dato eloquente riguardo alla fiducia, con un vantaggio del 12% a favore di D’Amico

ABRUZZO Dopo il sondaggio commissionato dal Pd a Winpool i risultati mettono in luce un serrato confronto tra i due contendenti alla carica di governatore: l’attuale Marco Marsilio (centrodestra) e il suo avversario Luciano D’Amico (centrosinistra). I dati sono stati commentati da Daniele Marinelli, segretario regionale del Pd.

“A meno di 20 giorni dalle elezioni regionali abruzzesi, non ci sono più dubbi sul quadro elettorale: il confronto tra il nostro candidato presidente Luciano D’Amico e l’incumbent è avvincente. Le due coalizioni si trovano praticamente alla pari, divise solo da pochi decimali”, si legge in una nota.

“Oltre alla significativa indicazione delle intenzioni di voto, emerge un dato eloquente riguardo alla fiducia, con un vantaggio del 12% a favore di D’Amico. È chiaro dunque che se c’è un candidato che può crescere, è Luciano D’Amico”.

“Da qui al 10 marzo, è cruciale mantenere un impegno costante e concreto per far conoscere il nostro progetto a tutti gli abruzzesi. Dopo cinque anni di governance controversa, si prospetta finalmente l’opportunità di un cambiamento. È tempo di restituire dignità a questa regione, con un presidente che sia veramente parte di essa: un abruzzese che comprenda e abbracci i bisogni, le aspettative e il futuro della nostra terra”.

About Author