Ven. Gen 27th, 2023

L’Istituto Comprensivo di Atri presenta un nuovo progetto Erasmus+

L’Istituto Comprensivo di Atri presenta un nuovo progetto Erasmus+
Gennaio 19, 2023

Sharing is caring!

Il percorso formativo per Partenariati su piccola scala settore Istruzione scolastica – KA210 avrà durata biennale

 

ATRI  Si è svolto oggi , nell’aula Caserta della Scuola Secondaria di Primo Grado di Atri, l’evento di disseminazione del nuovo Progetto Erasmus+ “Educating 4 democracy: a bridge between Home and School”.

La Dirigente ScolasticaNadia Graziani ha comunicato l’avvenuto finanziamento del progetto, sottolineandone l’importante finalità di “promozione dei diritti dei bambini e degli adolescenti in un’ottica inclusiva e internazionale, con l’utilizzo della lingua inglese come lingua veicolare”.

La proposta progettuale, finanziata per un importo di 60 mila euro è stata elaborata dalle docenti Gaetanina Da Fermo e Giuliana Di Pasquale, e vede l’Istituto Comprensivo di Atri come scuola capofila, in rete con istituti scolastici della Turchia e della Polonia. Il percorso formativo per Partenariati su piccola scala settore Istruzione scolastica – KA210 avrà durata biennale e comprenderà tre mobilità in presenza e due mobilità virtuali per docenti e allievi (età 11-14 anni), in tutti i paesi partner. I discenti dell’Istituto Comprensivo di Atri saranno coinvolti in significative esperienze di learning by doing, di educazione alla democrazia, con la realizzazione di prodotti intermedi e finali.

L’evento è stato moderato dalla Vicepreside Gaetanina Da Fermo, Ambasciatrice eTwinning Erasmus+ Scuola e persona di contatto del Progetto. Nel corso della mattinata è stato presentato il video realizzato nell’ambito del Modulo Musica-Movimento-Motivazione, curato dalle docenti Roberta Ferretti, Alessandra Ruscitti, Gelsomina Albanese con il supporto dell’esperto esterno Paride Travaglini, in un connubio che favorisce lo sviluppo armonioso della persona nelle sue capacità di espressione emotiva e di interazione sociale. Il Sindaco Piergiorgio Ferretti ha salutato la comunità scolastica, soffermandosi sulle opportunità delle politiche europee per l’istruzione e la formazione. L’Amministrazione comunale fornirà la mensa scolastica e un supporto logistico durante la mobilità in entrata, prevista nel periodo 19-25 marzo 2023.

Tra gli intervenuti, la presidente del Consiglio d’Istituto Maria Spezialetti, la direttrice dei Servizi Generali e Amministrativi Mariaceleste Ferretti e l’Assessora alle Politiche Sociali Alessandra Giuliani, unitamente a una rappresentanza di alunni e docenti coinvolti nel Programma Erasmus+. Ospiti d’onore anche i rappresentanti dei genitori nel Consiglio di Istituto e nei Consigli di Classe. Questo nuovo progetto integrerà le numerose esperienze pregresse, grazie alle quali l’Istituto Comprensivo di Atri di recente ha avuto il riconoscimento di esempio di buona pratica didattica da parte della Commissione Europea.