Giugno 16, 2024

Truffa online a Pescara: falsi verbali della polizia locale

Truffa online a Pescara: falsi verbali della polizia locale

Sharing is caring!

La raccomandazione a chi dovesse ricevere una mail del genere è di non cliccare sul link e di cestinare tutto

PESCARA Stanno arrivando in queste ore, via mail, dei finti verbali della polizia locale di Pescara, inviati da un indirizzo pec della Provincia di Pescara. 
L’indirizzo di provenienza è poliziaprovinciale@pec.provincia.pescara.it e il messaggio contiene un allegato il cui nome è “verbale sinistro.pdf”. Cercando di aprire il file si scopre che il presunto verbale è impossibile da scaricare. Gli uffici del Comune, allertati su quanto sta accadendo, spiegano che non si tratta di verbali della polizia locale e cliccando sull’allegato c’è il rischio di  di essere rimandati a un sito malevolo che potrebbe contenere un virus. La raccomandazione a chi dovesse ricevere una mail del genere è di non cliccare sul link e di cestinare tutto. Non è escluso che si tratti dell’azione di un hacker per cui si invita a prestare la massima attenzione.

About Author