Mar. Ago 16th, 2022

Tortoreto, estate al tempo del Covid19: isola pedonale tutte le sere

Lotta al traffico di stupefacenti, Tortoreto ottiene finanziamento
Aprile 28, 2020

Sharing is caring!

La misura permetterà ai turisti di continuare a godere di momenti di socialità a Tortoreto, nel rispetto delle norme di sicurezza disposte per l’emergenza sanitaria.

 

TORTORETO In questi giorni continua il lavoro dell’Amministrazione Comunale di Tortoreto, guidata dal Sindaco Domenico Piccioni, nell’avviamento e nella preparazione delle fasi successive dell’emergenza: non solo misure che verranno messe in campo nell’immediato, ma anche strategie per la stagione estiva. Questo giovedì sono previsti aggiornamenti, poiché l’Assessorato al Turismo della Regione Abruzzo ha convocato un tavolo di confronto sulla stagione balneare 2020, in cui si valuteranno le misure da porre in essere per avviare quanto prima la balneazione. Il Sindaco Piccioni si farà ovviamente portatore delle istanze emerse nel Comitato Turistico Permanente e nel confronto diretto con gli operatori balneari, che sono già all’opera nella cura dell’arenile, di concerto con gli operai dell’ufficio Ambiente del Comune di Tortoreto. Non solo di balneazione, però, si sta trattando in questi giorni in Piazza Libertà: tra le idee che la Giunta sta vagliando, vi è anche l’ipotesi di una estensione dell’isola pedonale del Centro Storico. Per il Lido, l’Amministrazione intende altresì istituire di una isola pedonale tutte le sere, nella zona centrale del lungomare Sirena, compresa cioè tra Via Trieste e Via Leonardo Da Vinci. Questa area potrà essere occupata dagli esercizi commerciali interessati ad estendere i propri spazi, aumentando così il numero di clienti. Lo scopo è quello di permettere ai gestori di lavorare con spazi maggiori ed all’aria aperta, trovando soluzioni che possano così sostenere le attività ed il livello di occupazione della cittadina. Allo stesso tempo, la misura permetterà ai turisti di continuare a godere di momenti di socialità a Tortoreto, nel rispetto delle norme di sicurezza disposte per l’emergenza sanitaria. <<L’Amministrazione Comunale comprende bene le preoccupazioni di tutto il tessuto economico della città>> ha dichiarato il Sindaco Domenico Piccioni <<Con misure come l’istituzione di questa isola pedonale vogliamo sostenere le nostre attività, mettendole nelle condizioni di poter lavorare al meglio e di recuperare gli spazi persi a causa del necessario distanziamento sociale>>. <<L’iniziativa tutelerà anche i nostri turisti, che potranno apprezzare la nostra località in piena sicurezza. Sarà anche una occasione per sperimentare quanto era già da tempo in animo del maggioranza, ovvero un maggiore livello pedonabilità e ciclabilità di Tortoreto nel periodo estivo>> ha aggiunto il Sindaco <<Portando la città ad un superiore livello di vivibilità ed accoglienza>>. Compatibilmente con le entrate di bilancio, poi, sono al vaglio alcune nuove ipotesi per offrire intrattenimento estivo: da quello legato al drive-in, ipotizzabile in un’area comunale di grandi dimensioni, a nuove forme di animazione per bambini.