Ven. Lug 1st, 2022

Rigopiano: gli avvocati del sindaco Lacchetta chiedono passaggio di indagini alla procura dell’Aquila

Tragedia Rigopiano 5 anni fa. Liris, Impegno per la sicurezza in montagna
Giugno 1, 2017

Sharing is caring!

La difesa del sindaco Lacchetta e del tecnico Colangeli chiede che le indagini siano spostate alla Procura dell’Aquila

PESCARA Gli avvocati difensori del sindaco di Farindola e del tecnico comunale, indagati per il disastro dell’hotel Ricopiano, chiedono attraverso una nota, che tutte le indagini passino dalla Procura di Pescara alla Procura dell’Aquila. “Si chiede alla Procura della Repubblica di Pescara, che indaga per omicidio colposo, di declinare la propria competenza in favore di quella della Procura della Repubblica dell’Aquila, competente per il reato più grave di disastro”. “ È proprio a L’Aquila, infatti – scrivono gli avvocati – che si sono realizzate le condotte del reato più grave di disastro, cioè “disastro valanghivo doloso”. Tale competenza attrae anche la cognizione dei reati di omicidio colposo”.