Gio. Feb 2nd, 2023

Pescara, donna morta sotto il tunnel della stazione ferroviaria

Covid, Marcozzi: “mentre Marsilio continua a fare propaganda, l'ospedale di Chieti è in grave difficoltà”   
Agosto 30, 2017

Sharing is caring!

La donna  era senza documenti e aveva nella borsa dei farmaci.

PESCARA E’stata trovata morta questa mattina una donna, di 34 anni,  ritrovata sotto il tunnel della stazione ferroviaria di Pescara dove una volta c’era un parcheggio custodito. La donna pescarese si era allontanata di casa e i familiari avevano denunciato la scomparsa. La donna  era senza documenti e aveva nella borsa dei farmaci. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che  fosse  sottoposta a cure per problemi di salute. Per il medico legale la morte è avvenuta per cause naturali.

Sul posto è arrivata subito una ambulanza del 118, con i sanitari che hanno potuto però solo constatare il decesso della donna. Il tunnel era il ritrovo abituale di clochard. Sul posto si sono recati gli agenti della Polfer, della Squadra Volante e della Scientifica per ulteriori approfondimenti.