Luglio 19, 2024

Omicidio Teramo: uccide a coltellate il padre anziano

Omicidio Teramo: uccide a coltellate il padre anziano

Sharing is caring!

Un uomo di 49 anni ha accoltellato a morte il padre al culmine di una lite avvenuta nell’abitazione dell’anziano.

TERAMO Nel cuore della notte, una tragedia ha scosso l’abitazione situata in viale Crispi, adiacente alla stazione ferroviaria. Mario Di Rocco, ex capostazione di 83 anni, è stato vittima di un omicidio perpetrato dal figlio Francesco, 49 anni, durante una violenta lite all’interno della loro casa.

Secondo le prime ricostruzioni, i due erano soli e la discussione ha preso una piega drammatica, culminando con il figlio che ha impugnato un coltello da cucina, infliggendo diverse coltellate al padre, alcune delle quali alla nuca. L’anziano è crollato a terra, avvolto in una pozzanghera di sangue, nella cucina. Il personale del 118 è intervenuto prontamente, insieme alle pattuglie dei carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Teramo, avvertiti dalle grida provenienti dalla casa, segnalate dai vicini.

L’83enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Mazzini di Teramo, ma purtroppo, nel corso della notte, ha perso la vita. Il figlio, rintracciato nelle vicinanze dell’abitazione e trattenuto in caserma, è in stato di fermo. Le indagini sono attualmente sotto la supervisione del sostituto procuratore Monia Di Marco.

About Author