Gio. Ott 17th, 2019

Turismo, al via l’ Ice Triathlon di Guardiagrele

Turismo, al via l' Ice Triathlon di Guardiagrele:appuntamento da non perdere

Uno dei principali obiettivi è sicuramente quello di promuovere il territorio facendo vivere ai partecipanti il suggestivo territorio della Majella

GUARDIAGRELE È in programma domenica 9, a Guardiagrele, la sesta edizione della gara Ice Triathlon, una competizione nata nel 2013 e realizzata da Maiella Triathlon Team e da Bike Inside Team che ne curano i dettagli tecnici. La manifestazione è supportata logisticamente e operativamente dalla SSD Maiella Nuoto che gestisce l’impianto natatorio utilizzato come campo base dell’evento.

A Pescara, nella sede dell’assessorato al Turismo, c’è stata la presentazione dell’evento da parte dell’assessore Giorgio D’Ignazio, del sindaco di Guardiagrele, Simone Dal Pozzo, e degli organizzatori Francesco Capone, Angelo Marroni e Lorenzo Ricci. All’incontro con la stampa ha partecipato anche il direttore del Dipartimento, Frncesco Di Filippo. “Questo è il genere di eventi da valorizzare – ha dichiarato D’Ignazio – poiché ad esempio sposano appieno la nostra filosofia che punta a coniugare le bellezze paesaggistiche e la capacità di accoglienza con l’offerta legata alla fruizione di eventi sportivi. Si tratta di manifestazioni – ha proseguito – che attirano appassionati anche da fuori regione, potenziali turisti che poi sono spinti a tornare nei luoghi dove hanno vissuto grandi emozioni”.

Uno dei principali obiettivi è sicuramente quello di promuovere il territorio facendo vivere ai partecipanti il suggestivo territorio della Majella che, per l’occasione, sarà attraversato in mountain bike e di corsa per i sentieri sterrati, le aree verdi e le faggete del Parco Nazionale della Majella. Inoltre, si intende promuovere la pratica sportiva e la sana competizione tra atleti agonisti chiamati per l’occasione a percorrere 250 m di nuoto in vasca, circa 20 km in mountain bike e 8 km di rail running sui sentieri della Majella. Al di là dei valori tecnici della manifestazione, pure importanti, si intende attivare tutto il territorio e le sue parti sportive, sociali, culturali ed economiche sia a livello partecipativo sia per lo sviluppo di una progettualità di incontro e contaminazione a favore della promozione del territorio stesso.

Il sindaco di Guardiagrele Dal Pozzo, tra l’altro, ha tenuto a precisare che questo evento coincide anche con la conclusione della festa del libro, un evento che coinvolgerà per tre giorni tutti gli istituti scolastici guardiesi. Nel pomeriggio di domani, infine, a Roma, nella Basilica di Santa Maria Maggiore, verrà inaugurata una prestigiosa mostra che ospiterà per l’intero periodo natalizio una statua lignea del ‘400 proveniente dalla cattedrale di Guardiagrele.

Please follow and like us: