Home SPORT Martinsicuro, la nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio si prepara ai campionati europei

Martinsicuro, la nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio si prepara ai campionati europei

Martinsicuro, la nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio si prepara ai campionati europei
0
0

Sabato e domenica si terrà poi la consueta manifestazione annuale del “Domenico Bosica Roller Race”

MARTINSICURO “Siamo molto orgogliosi per il fatto che la Nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio da corsa abbia scelto Martinsicuro per il Raduno tecnico che servirà a selezionare gli atleti che prenderanno parte ai Campionati Europeiche si svolgeranno in Spagna, a Pamplona, dal 25 agosto al 01 settembre” dichiarano il Sindaco di Martinsicuro, Massimo Vagnoni, ed il Consigliere delegato allo Sport, Alessandro Casmirri.

Del gruppo che in questi giorni si sta allenando a Martinsicuro fanno parte anche due atleti locali: Alessio Clementoni(Campione Italiano indoor in carica) e Leonardo De Angelis (Vice Campione Italiano). “Venerdì 2 agosto alle ore 15.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Martinsicuro l’Amministrazione incontrerà gli atleti della Nazionale Italiana Giovanile di Pattinaggio da corsa e porterà loro i saluti dell’intera Città – concludono gli amministratori tuentini – si tratta di una importante occasione per celebrare uno sport che, a Martinsicuro, ha solide radici e negli anni ha portato numerosi successi che hanno contribuito a portare il nome di questo territorio in giro per il mondo”.

Intanto sabato e domenica si terrà la consueta manifestazione annuale del “Domenico Bosica Roller Race”, in memoria del fondatore della società Bosica. Quasi 500 gli iscritti, un numero record, con atleti e società provenienti da tutto il Paese e la presenza di rappresentative straniere provenienti da Indonesia, Repubblica Ceca, Olanda, Francia, Ecuador.

La “Domenico Bosica Roller Race” ci tiene a ringraziare i 36 volontari della società, il Commissario tecnico della Nazionale Italiana per la fiducia ed i cittadini per la collaborazione nella logistica – dichiarano i vertici della società sportiva truentina – un grazie di cuore va poi all’Amministrazione ed ai dipendenti comunali per la loro fattiva collaborazione, agli sponsor e tutti coloro che in qualche modo hanno contribuito”.