Mar. Ott 15th, 2019

Al via il “Motorally d’Abruzzo”, Liris “Evento di qualità”

Al via il "Motorally d'Abruzzo", Liris "Evento di qualità"

Una manifestazione di carattere internazionale che punta a promuovere l’ Abruzzo. Partecipazione di circa 600 persone, tra motociclisti, meccanici e assistenti

MONTESILVANO Parteciperanno circa 250 motociclisti al “Motorally d’Abruzzo”, in programma a Montesilvano (Pe) dal 3 al 5 maggio prossimi. Le gare saranno valide come 1ª prova del Campionato italiano Raid TT e 2ª e 3ª prova del Campionato italiano di Motorally. Il calendario della manifestazione è stato presentato questa mattina a Pescara, nel corso di una conferenza stampa, alla quale hanno partecipato l’assessore allo sport Guido Liris e il coordinatore nazionale Motorally Antonio Assirelli. L’evento è promosso e organizzato dal Moto Club Sherpa.

“Si tratta di una manifestazione di carattere internazionale che punta a promuovere il nostro Abruzzo – ha detto l’assessore allo sport Guido Liris -. La partecipazione di circa 600 persone, tra motociclisti, meccanici e assistenti, nelle tre giornate di gara, e la scelta di abbracciare i centri dell’entroterra pescarese e aquilano rappresentano una intuizione straordinaria. Sono certo che oltre alla qualità sportiva della manifestazione, ci sarà una grande occasione per valorizzare i centri delle aree interne. La scelta della Regione di sostenere manifestazioni di qualità come questa – ha concluso l’assessore Liris – ha l’obiettivo di rendere l’Abruzzo unico”. Alla conferenza stampa hanno partecipato il consigliere regionale Guerino Testa, il presidente della Provincia di Pescara, Antonio Zaffiri, il sindaco di Montesilvano, Francesco Maragno, il Presidente del Moto Club Lo Sherpa, Nunzio Setta, che organizza l’evento, il doctor in moto, Luca Navarra, e il consigliere comunale di Montesilvano e membro del direttivo Moto Club Lo Sherpa, Aurelio Cilli.

Please follow and like us: