Mar. Dic 1st, 2020

Turismo, Campli protagonista del contest #consigliounborgo

Turismo, Campli protagonista del contest #consigliounborgo

L’obiettivo è promuovere il grande patrimonio storico-artistico e culturale dei borghi italiani, attraverso un racconto collettivo dell’Italia dei Borghi Più Belli

 

 

CAMPLI Anche Campli sarà protagonista di #CONSIGLIOUNBORGO, il contest lanciato dall’Associazione dei Borghi Più Belli d’Italia. Ad annunciare l’iniziativa – che ha l’obiettivo di promuovere il grande patrimonio storico-artistico e culturale dei borghi italiani, attraverso un racconto collettivo dell’Italia dei Borghi Più Belli – sono il Sindaco di Campli, Federico Agostinelli, e la Consigliera delegata al Turismo e ai rapporti con l’Associazione, Melissa Galli.

Tutti, fino al 10 giugno, possono prendere parte al contest pubblicando su Instagram foto e immagini del proprio borgo del cuore. A commento della foto potrà essere aggiunta una motivazione utilizzando la formula “Consiglio il borgo di Campli, perché…”. Ogni giorni 2 immagini tra quelle postate con l’hashtag #CONSIGLIOUNBORGO verranno ri-condivise sul profilo nazionale dell’Associazione (https://www.instagram.com/borghitalia/), che può contare su un seguito di più di 400.000 follower. Al termine del contest, le 100 immagini selezionate saranno giudicate in base alla popolarità acquistata e a criteri di qualità. In palio, per i primi tre autori classificati, un cofanetto Smartbox dei Borghi Più Belli d’Italia.

“L’obiettivo – spiega il Sindaco, Federico Agostinelli – è iniziare, fin da ora, a programmare la ripresa e a riattivare, quando le condizioni lo permetteranno, i flussi turistici verso le destinazioni che fanno parte del nostro network. Il turismo è uno dei settori maggiormente colpiti dall’emergenza sanitaria che stiamo vivendo. Ma, quando tutto sarà finito, sarà una leva determinante per il rilancio dei nostri territori, in particolare in un’ottica di slow tourism, il più adatto a convivere con le necessità di distanziamento sociale che dovremo seguire anche in futuro”.

Please follow and like us: