Ven. Ott 23rd, 2020

Di Marco presenta “Roseto nascosta” libro e film

Mercoledì 9 agosto, alle 21 nel teatro della Villa comunale, saranno presentati il libro e il film “Roseto nascosta”. Un modo per festeggiare i 90 anni dalla denominazione della nostra città.

ROSETO La serata, organizzata dalla associazione Cerchi concentrici promotor con il patrocinio del Comune di Roseto degli Abruzzi, assessorato alla Cultura, sarà dedicata alla storia sia delle ville antiche in stile Liberty e Neoclassico del territorio sia delle numerose frazioni del Comune. L’occasione è data dalla presentazione del nuovo film-documentario e del libro di William Di Marco. Diversi gli ospiti, tra cui anche giovani laureati che hanno elaborato progetti su Roseto

Sarà l’occasione anche per ricordare i 90 anni da Rosburgo, nel 1927, prese definitivamente il nome di Roseto degli Abruzzi.

L’associazione Cerchi concentrici promotor ha pensato a questa serata in cui si ripercorreranno le tappe fondamentali di un processo di sviluppo residenziale, legato in modo particolare alle belle ville di fine ‘800 e degli inizi del ventesimo secolo. Il libro, tradotto interamente in inglese, è pubblicato dalla Nova Artemia editrice e il progetto ha anche l’apporto di un importante istituto di credito provinciale, la Bcc dell’Adriatico Teramano.

Tra gli ospiti, oltre ai rappresentanti della giunta cittadina, in primis il sindaco, Sabatino Di Girolamo, e l’assessore alla Cultura, Carmelita Bruscia, ci sarà Mario Giunco, già responsabile del settore Cultura del Comune. Parteciperanno anche alcuni giovani laureati che hanno prodotto negli ultimi tempi ricerche o lavori inerenti il nostro patrimonio storico-artistico. Inoltre l’architetto Andrea Cingoli, fresco di premi internazionali, interverrà per spiegare meglio uno dei recuperi architettonici più riusciti: Villa Paris.

 

 

Please follow and like us: