Ven. Ago 7th, 2020

Atri Notturna, alla scoperta dei palazzi storici che ospitano le mostre di Stills of Peace

ATRI. Una visita guidata in notturna, nei luoghi che ospitano le mostre della VII edizione del progetto internazionale Stills of Peace: Museo Archeologico, Palazzo Cardinal Cicada e Cisterne romane di Palazzo Duchi d’Acquaviva, è questo il programma dell’iniziativa a cura dell’Associazione Cul.Tur.A’, in collaborazione con il Comune di Atri, per domenica 2 agosto 2020 alle 21. Un tour che unisce la scoperta di Palazzi storici della città ducale con l’immersione nell’arte contemporanea attraverso il dialogo tra la cultura occidentale con quella orientale. Stills of Peace, a cura della Fondazione Aria e del Comune di Atri, infatti, quest’anno è incentrato sul confronto con il Giappone. Quattro le mostre allestite: Lights/Spaces di Carlo Bernardini e Kaori Miyayama a cura di Antonio Zimarino nelle Cisterne Romane di Palazzo Acquaviva; al Museo Archeologico ci sono: Gei Sha di Yoko Yamamoto, a cura di Paolo Dell’Elce e le Stampe Giapponesi Contemporanee 1946-1993 a cura di Takizawa Kyoji – The Japan Foundation. Al Palazzo Cardinal Cicada ci c’è la mostra Kensho a cura di Paolo Dell’Elce. Passeggiando tra le eleganti vie del centro storico della città ducale, avvolti dalla magica atmosfera serale, i partecipanti potranno vivere un viaggio nel tempo e nello spazio ricco di mille sfumature e suggestioni. Piccoli gruppi, rispetto del distanziamento interpersonale e uso di mascherina sono le misure garantite ai partecipanti per il contenimento del contagio da Covid-19. L’attività è rivolta ai soci dell’Associazione Cul.Tur.A’; l’iscrizione è gratuita e consente di partecipare a tutte le iniziative presentate dall’associazione nel corso del 2020. Prenotazione necessaria al 349.5509293. Costo 10 euro per gli adulti, gratuito per i bambini da zero a 10 anni.

Un tour che unisce la scoperta di Palazzi storici della città ducale con l’immersione nell’arte contemporanea attraverso il dialogo tra la cultura occidentale con quella orientale

 

 

ATRI Una visita guidata in notturna, nei luoghi che ospitano le mostre della VII edizione del progetto internazionale Stills of Peace: Museo Archeologico, Palazzo Cardinal Cicada e Cisterne romane di Palazzo Duchi d’Acquaviva, è questo il programma dell’iniziativa a cura dell’Associazione Cul.Tur.A’, in collaborazione con il Comune di Atri, per domenica 2 agosto 2020 alle 21. Un tour che unisce la scoperta di Palazzi storici della città ducale con l’immersione nell’arte contemporanea attraverso il dialogo tra la cultura occidentale con quella orientale. Stills of Peace, a cura della Fondazione Aria e del Comune di Atri, infatti, quest’anno è incentrato sul confronto con il Giappone. Quattro le mostre allestite: Lights/Spaces di Carlo Bernardini e Kaori Miyayama a cura di Antonio Zimarino nelle Cisterne Romane di Palazzo Acquaviva; al Museo Archeologico ci sono: Gei Sha di Yoko Yamamoto, a cura di Paolo Dell’Elce e le Stampe Giapponesi Contemporanee 1946-1993 a cura di Takizawa Kyoji – The Japan Foundation. Al Palazzo Cardinal Cicada ci c’è la mostra Kensho a cura di Paolo Dell’Elce.

Passeggiando tra le eleganti vie del centro storico della città ducale, avvolti dalla magica atmosfera serale, i partecipanti potranno vivere un viaggio nel tempo e nello spazio ricco di mille sfumature e suggestioni. Piccoli gruppi, rispetto del distanziamento interpersonale e uso di mascherina sono le misure garantite ai partecipanti per il contenimento del contagio da Covid-19. L’attività è rivolta ai soci dell’Associazione Cul.Tur.A’; l’iscrizione è gratuita e consente di partecipare a tutte le iniziative presentate dall’associazione nel corso del 2020. Prenotazione necessaria al 349.5509293. Costo 10 euro per gli adulti, gratuito per i bambini da zero a 10 anni.

Please follow and like us: