Sab. Dic 14th, 2019

Agricinema Festival del cinema d’Abruzzo, tre imperdibili serate

30 Agosto Montorio al Vomano – 31 Agosto Fano Adriano; 2 Settembre Tossicia (TE)

TERAMO Si entra nel vivo del Festival del cinema d’Abruzzo con tre imperdibili serate per unire il cinema alla cucina abruzzese, valorizzando il territorio per tramite dello spettacolo, della cerimonia, della festa e della serata d’onore.

I prossimi appuntamenti, nel territorio della Destinazione Gran Sasso Laga,  si svolgeranno mercoledì 30 Agosto a Montorio al V. con cena e posto riservato presso Agriturismo Lo Scoiattolo con la proiezione La Palestra (2012) di Maria Grazia Liguori e Francesco Calandra e a seguire Pensare la Pietra e il Dolce che Lacrima (2016) di Stefano Saverioni e Gianfranco Spitilli.

Giovedì 31 Agosto con cena e posto riservato a Fano Adriano presso Agriturismo Il Vergaro con la proiezione I Cortometraggi di Fabio Scacchili e Vincenzo Core.

Sabato 2 settembre a Tossicia con degustazione in piazza e sacchetto abruzzese omaggio, nella Piazza centrale con la proiezione di I Migranti (2017) di Francesco Paolucci e L’Argent raconté aux enfant et à leur parent (2002) di Claudio Pazienza.

Il programma prevede la cena con posto riservato a pagamento a partire dalle ore 20:00, la presentazione del film a cura di Leonardo Persia con gli ospiti e, dalle ore 21:30 l’inizio proiezioni film in piazza ingresso gratuito.

Numerose serate di prime e di primi, di grammi e fotogrammi e cin-cinema vi aspettano.

Please follow and like us: